focaccia170 gr. Lievito madre rinfrescato

210 gr di Farina 00 

200 gr di Farina Manitoba 

30 gr di Fecola di Patate 

2 Cucchiai di Olio Extra Vergine di Oliva 

Olive nere di Gaeta 

360 ml di acqua 

Rosmarino 

12 gr di Sale dell'Himalaya 

In una ciotola sciogliete il lievito madre rinfrescato con acqua a temperatura ambiente. Unite la fecola di patate, le due qualità di farine setacciate e iniziate a mescolare con un cucchiaio, aggiungete poi il sale, rimescolando il tutto. Rovesciate l'impasto su una spianatoia e iniziate ad impastare energicamente facendo in modo che rimanga ben incordato. Per incordare l'impasto bisogna tirare l'impasto da un lato e ripiegarlo in modo che ricopra lo stesso, poi si eseguire lo stesso movimento dall'altra parte. Per avere un' ottima incordatura, bisogna eseguire questa operazione tante volte finchè l'impasto risulta ben legato.
Lasciate lievitare l'impasto in una ciotola oleata, coperta da una pellicola, in frigo per 14 ore circa.
Tolta dal frigo lasciatela un ora a temperatura ambiente, poi senza toccare l'impasto con le mani, mettete la teglia capovolta sulla ciotola , e rovesciatela. Stendete con le mani usando i polpastrelli , incidete la superficie della focaccia senza bucarla quindi facendo in modo che non fuoriescano i gas di lievitazione. Snocciolate le olive di Gaeta e disponetele sulla focaccia premendo sull'impasto. Aggoingete  il rosmarino e il sale rosa dell' himalaya e dell'olio extra vergine di oliva. Fate lievitare in teglia per 1 
ora e 1/2 2 ore coperta con un panno.

Cuocete la focaccia in forno caldo 250° per 15 minuti e altri 15 a 180°

Dove siamo

Promozioni

PROMOZIONI MAGGIO 2019

» Leggi tutto

Facebook